(0)
  • No products in the cart.

Termini & Condizioni

1. Identificazione del fornitore

I prodotti oggetto delle presenti condizioni sono posti in vendita su www.baronefirenze.com direttamente da Barone Distribuzioni S.r.l., con sede legale in Italia, Via San Morese 80, 50041 Calenzano (FI), C.F./P.Iva. 06449000485.

Potrà richiedere qualsiasi informazione a Barone Distribuzioni S.r.l., tramite i nostri servizi di assistenza all’indirizzo marketing@baronefirenze.it.

Per ottenere ulteriori informazioni, utilizzi la sezione “contattaci” e legga la sezione “privacy policy”.

2. Definizioni

2.1 In questo testo, con il termine “noi” o “Venditore” ci riferiamo a Barone Distribuzioni S.r.l. (in seguito solo “Barone Firenze”), con sede legale in Italia, Via San Morese 80, 50041 Calenzano (FI), C.F./P.Iva. 06449000485.

2.2 Con “Lei” o “Acquirente” sono indicati i nostri clienti.

In particolare, con il termine “consumatore” ci riferiamo a qualsiasi persona fisica che agisce su www.baronefirenze.com con finalità NON riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale, eventualmente svolta. In tal caso, con l’accettazione dei presenti termini e condizioni l’acquirente dichiara espressamente di compiere l’acquisto per fini estranei all’attività commerciale o professionale eventualmente esercitata.

Quando parliamo di “rivenditore” e/o “professionista” ci riferiamo invece a qualsiasi persona fisica che agisce su www.baronefirenze.com con finalità riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale.

3. Oggetto del Contratto

3.1 Queste Condizioni Generali di Vendita regolano esclusivamente l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di prodotti su www.baronefirenze.com tra gli utenti del sito ed il Venditore.

3.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web www.baronefirenze.com

Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate su www.baronefirenze.com all’interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita su www.baronefirenze.com potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato.

Si tratta, inoltre di prodotti con caratteristiche artigianali. Ogni creazione di Barone è unica: possono verificarsi differenze con le immagini riprodotte su www.baronefirenze.com, specie per quanto riguarda le tonalità dei colori.

 

3.3 Le Condizioni Generali di Vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti su www.baronefirenze.com tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Le consigliamo, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, di verificare le loro condizioni di vendita, perché il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti di www.baronefirenze.com e soggetti terzi.

 

4. La nostra politica commerciale

4.1 Il Venditore offre in vendita, su www.baronefirenze.com, i propri prodotti e svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti dei propri utenti finali che siano “consumatori” o “rivenditori e/o professionisti”.

 

5. Come concludere il contratto con Barone Distribuzioni S.r.l.

5.1 Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.baronefirenze.com, ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui al punto 3.2.

 

5.2 Nel modulo d’ordine, stampabile, sono contenute le Condizioni Generali di Vendita (incluse recesso e restituzione), gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, nonché un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato e il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili); dei mezzi di pagamento che potrai utilizzare per acquistare ciascun prodotto; delle modalità di consegna dei prodotti acquistati; dei costi di spedizione e consegna.

 

5.3 Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di riepilogo oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale siano riportati anche i dati richiamati nel punto precedente.

 

5.4 Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la nostra banca dati per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge. Potrà accedere al suo modulo d’ordine, consultando la sezione “Il mio ordine”.

5.5 Prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, le sarà anche richiesto di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei dati.

5.6 Le lingue a disposizione per concludere il contratto con il Venditore sono l’italiano e l’inglese.

5.7 Con l’inoltro di un ordine l’Acquirente effettua una proposta di acquisto dei prodotti scelti sulla base dei presenti termini e condizioni. Noi saremo liberi di accettare o meno detta proposta.

5.8. Qualora l’ordine venga accettato, le daremo notizia dell’accettazione mediante l’emissione di una conferma d’ordine che le verrà inviata via e-mail. La conferma d’ordine sarà efficace al momento del suo invio. Qualora l’ordine non dovesse venire accettato, il contratto non si considera perfezionato ed efficace tra le parti. Ci riserviamo di contattarla via e-mail o telefonicamente al fine di verificare la possibilità di una differente soluzione.

5.9 Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

5.10 Ci impegniamo a fare il possibile per effettuare le forniture dei prodotti indicati nella conferma d’ordine. Potrebbe però accadere che non saremo in grado di fornire questi prodotti perché, per esempio, non sono più in produzione o a nostra disposizione, o perché sono esaurite le scorte in magazzino, o ancora perché non saremo più in grado di garantire l’approvvigionamento delle materie prime per la produzione degli stessi. Potrebbe inoltre accadere che l’ordine non sia valido in ragione di un errore materiale nella indicazione del prezzo nel sito www.baronefirenze.com. In tale eventualità, sarà nostra cura contattarla tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di trasmissione dell’ordine, per informarla e per proporle dei prodotti alternativi che potrebbe acquistare. Nel caso in cui Lei ritenga di non accettare le nostre proposte cancelleremo il suo ordine relativo ai prodotti che non siamo in grado di fornire e le restituiremo l’importo pagato in relazione al suo ordine. In ogni caso, nell’ipotesi in cui non dovessimo essere in grado di consegnare i prodotti da Lei ordinati, la nostra responsabilità non andrà oltre la restituzione in suo favore degli importi da Lei pagati.

5.11 Le informazioni pubblicitarie contenute sul sito www.baronefirenze.com costituiscono un invito alla trattativa. Nessuna di dette informazioni potrà essere considerata quale offerta di fornitura di prodotti.

5.12 Il Venditore, oltre che per indisponibilità dei prodotti, potrà non dar corso ai suoi ordini d’acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti.

In questi casi, provvederemo ad informarla per posta elettronica che il contratto non è concluso e che il Venditore non ha dato seguito al suo ordine d’acquisto specificandone i motivi.

5.13 Con la trasmissione telematica del modulo d’ordine, Lei accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con il Venditore, queste Condizioni Generali di vendita. Se non condivide alcuni dei termini riportati nelle Condizioni Generali di vendita, la invitiamo a non inoltrare il modulo d’ordine per l’acquisto dei prodotti su www.baronefirenze.com.

5.14 Con la trasmissione del modulo d’ordine conferma di conoscere ed accettare le Condizioni Generali di vendita e le ulteriori informazioni contenute in www.ilbisonte.com, anche richiamate tramite link, comprese la Privacy Policy e l’Informativa sul diritto di recesso.

5.15 Concluso il contratto, il Venditore le trasmetterà, per posta elettronica, una ricevuta dell’ordine d’acquisto, contenente un riepilogo delle informazioni già contenute nel modulo d’ordine (le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del prodotto e l’indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento e dei costi di consegna).

5.16 Le richieste di acquisto provenienti da Paesi non compresi fra quelli abilitati all’acquisto non potranno essere accettate dal Venditore. In tali Paesi, non potranno nemmeno essere effettuate consegne.

 

6. Indicazione dei prezzi dei prodotti

6.1 Su www.baronefirenze.com sono offerti esclusivamente beni a marchio Barone.

Non sono venduti prodotti di qualità inferiore ai corrispondenti standard di mercato.

 

6.2 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti all’interno del sito internet www.baronefirenze.com sono espressi in EURO.

I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti.

 

6.3 Tutti i prodotti nuovi vengono forniti con cartellino antistrappo e relativo sigillo. Le chiediamo di non rimuovere il cartellino e il relativo sigillo dai prodotti acquistati, dei quali costituiscono parte integrante.

 

6.4 Il Venditore, in caso di esercizio del diritto di recesso, ha la facoltà di non accettare la restituzione dei prodotti che siano sprovvisti del cartellino e relativo sigillo o che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative o che siano stati in qualsiasi modo danneggiati.

7. Garanzie

7.1 Se Lei è un consumatore (art. 2.2) il Venditore risponde per ogni difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

7.2 Ai fini del presente contratto si presume che i beni di consumo siano conformi al contratto se a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione fatta dal Venditore e possiedono le qualità del bene che il Venditore ha presentato al consumatore come campione o modello; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi tenuto conto della natura del bene e delle dichiarazioni pubbliche fatte al riguardo dal produttore o suo agente o rappresentante, con particolare riguardo a pubblicità o etichettatura.

7.3 L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di due (2) mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

7.4 In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro sei (6) mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, salvo che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

7.5 In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate a) la riparazione o la sostituzione del bene acquistato; b) la riduzione del prezzo di acquisto; c) la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo.

7.6 La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite e-mail, al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette (7) giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

7.7 Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, quest’ultimo potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette (7) giorni lavorativi dal ricevimento.

7.8 Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso.

Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore.

7.9 Qualora Lei NON sia un consumatore, troveranno applicazione gli artt. 1490 e seguenti del Codice Civile e, comunque, la disciplina prevista dal Codice Civile.

7.10 In ogni caso, non formano oggetto di garanzia alterazioni delle tonalità della colorazione dei prodotti che non si esclude potranno verificarsi con il decorso del tempo. Si tratta, difatti, non di vizi o difetti di conformità ma di caratteristiche naturali dei prodotti e proprie della lavorazione con caratteristiche artigianali degli stessi, e quindi da intendersi come sinonimo di alta qualità di tutti i prodotti de Il Bisonte.

8. Pagamenti e rimborsi

8.1 Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna potrà seguire una delle modalità indicate nel modulo d’ordine.

8.2 In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato, a Paypal o ad altre banche che forniscono i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso (vedi “Metodi di Pagamento”). Barone non è in alcun momento in grado di accedere alle informazioni finanziarie che rimangono sempre crittografate. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative al suo acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio del suo diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi su www.baronefirenze.com. Il prezzo per l’acquisto dei prodotti e le spese di spedizione e consegna, come indicato nel modulo d’ordine, saranno addebitati sul suo conto corrente al momento della spedizione dei prodotti acquistati.

8.3 Ogni eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Venditore e scelta dall’Acquirente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso cosi come disciplinato all’art. 11, al massimo entro 14 giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza del recesso stesso.

 

8.4 In caso di esercizio del diritto di recesso, resta salvo che, ai sensi del D.lgs. n. 21/2014 il rimborso potrà in ogni caso essere trattenuto dal venditore finché lo stesso non abbia ricevuto i beni o finché il consumatore non abbia dato prova inconfutabile di aver spedito i beni.

 

9. Assistenza clienti e reclami

9.1 Potrà richiedere qualsiasi informazione tramite i nostri servizi di assistenza: contatti il Servizio Clienti via email. Per maggiori informazioni può consultare la sezione “contattaci”.

9.2 Gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove inviati a Barone Firenze, via San Morese 80, 50041 Calenzano (Fi), Italia, oppure inviati tramite e-mail al seguente indirizzo marketing@baronefirenze.it. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.

 

11. Diritto di recesso

11.1 Se Lei è un consumatore (v. art. 2.2. dei presenti termini e condizioni di vendita), ha il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro quattordici (14) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento dei prodotti acquistati sul sito www.baronefirenze.com.

11.2  In questo caso, dovrà restituire i prodotti al Venditore richiedendo un ritiro presso il suo domicilio.

11.3  Qualora Lei decida di procedere alla restituzione di parte o di tutti gli articoli acquistati, questa è la procedura da seguire:

1 – Dare comunicazione, entro il termine perentorio di quattordici (14) giorni lavorativi dal giorno di ricevimento della merce, tramite raccomanda con avviso di ricevimento da inviare a Barone Firenze, via San Morese 80, 50041 Calenzano (Fi), Italia, della sua intenzione a restituire gli articoli. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche via e-mail all’indirizzo marketing@baronefirenze.it. Per velocizzare i tempi di risposta e la gestione delle pratiche, le chiediamo di inserire nell’oggetto della raccomandata o della e-mail il suo Nome e Cognome, la dicitura “RESTITUZIONE OGGETTI” ed il numero dell’ordine.

In alternativa, potrà andare sul sito web www.baronefirenze.com, sezione contattaci, assicurandosi di fornire i seguenti dettagli:

– numero d’ordine web;

– indirizzo completo dove prelevare i prodotti;

– numero di telefono di un contatto.

Dopo aver ricevuto la sua e-mail, le forniremo un numero Return Material Authorisation (RMA). Indichi chiaramente questo numero sull’imballaggio dei prodotti che sta restituendo per assicurare una rapida elaborazione del reso.

11.4 Dal momento della riconsegna dei prodotti acquistati allo spedizioniere indicato dal Venditore nel modulo di reso, il Venditore la esonera da qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti durante il trasporto.

11.5 Il diritto di recesso – oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte ai precedenti punti 11.1, 11.2, 11.3 e 11.4 – si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni:

– i prodotti non devono essere stati utilizzati o danneggiati;
– i prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale;
– i prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore, infatti, si riserva il diritto di non accettare beni di uno stesso ordine, resi e spediti in momenti diversi;
– i beni acquistati non devono essere stati confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
– i prodotti resi devono essere consegnati allo spedizioniere senza ritardo e comunque entro quattordici (14) giorni decorrenti dalla data in cui è stata comunicata al Venditore la decisione di esercitare il proprio diritto di recesso ai sensi dell’art. 11 del presente contratto.

11.6 Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità e i termini indicati in questo paragrafo, il Venditore provvede a rimborsare le eventuali somme già incassate sia per l’acquisto dei prodotti sia, conformemente alla legge, per la spedizione al Cliente. Il rimborso verrà effettuato stornando il pagamento fatto con carta di credito o Paypal. Nel caso in cui il pagamento fosse avvenuto tramite contrassegno, verrà inviata una e-mail di richiesta del codice IBAN all’indirizzo del quale si desidera ricevere il rimborso.

11.7. Le uniche spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma dei presenti articoli sono le spese di restituzione del bene al mittente.

Inoltre, il Venditore non è tenuto a rimborsare i costi supplementari, qualora il consumatore abbia scelto espressamente un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso di consegna offerto dal Venditore.

 

11.8  Qualora non siano rispettati le modalità e i termini per l’esercizio del suo diritto di recesso, come specificato in questo paragrafo, non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Venditore.

12. Tempi e modalità di rimborso

12.1 Dopo la restituzione dei prodotti, il Venditore provvede ai necessari accertamenti relativi alla conformità degli stessi alle condizioni e ai termini indicati nel paragrafo 11. Nel caso in cui le verifiche si concludano positivamente, il Venditore provvede ad inviare all’Acquirente, via posta elettronica, la relativa conferma dell’accettazione dei prodotti così restituiti.

12.2 Verificata la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate, come indicato nel paragrafo 11, le somme le saranno rimborsate nel minore tempo possibile e comunque entro quattordici (14) giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell’esercizio del suo diritto di recesso.

In ogni caso, il Venditore può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché il consumatore non abbia dato prova inconfutabile di aver rispedito i beni.

12.3  Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito dal Venditore, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

13. Privacy 

13.1 Potrà ottenere informazioni su come trattiamo i suoi dati personali accedendo alla Privacy Policy.

13.2 La preghiamo inoltre di leggere, se non l’avesse ancora fatto, le nostre Condizioni Generali di vendita perché contengono importanti indicazioni su come trattiamo i dati personali dei nostri utenti e sui sistemi di sicurezza adottati.

13.3 Per ogni altra informazione sulla nostra Privacy Policy è possibile inviare richieste al seguente indirizzo di posta elettronica marketing@baronefirenze.it o all’indirizzo della nostra sede legale, Via San Morese 80, 50041 Calenzano (FI), Italia.

14. Protezione Dati

14.1 Con l’inoltro dell’ordine, accetta che Il Bisonte potrà immagazzinare, elaborare ed usare i dati contenuti nell’ordine allo scopo di eseguire il suo Ordine. Alcune delle informazioni da Lei forniteci verranno da noi trasferite alle società da noi utilizzate per la spedizione dei prodotti. Qualora Lei abbia richiesto un finanziamento per pagare i prodotti ordinati, le informazioni da Lei fornite saranno trasferite alle società che hanno procurato il finanziamento per l’acquisto. Dietro specifica richiesta scritta, potrà ottenere copia dei dati che la riguardano in nostro possesso. I relativi costi saranno a suo esclusivo carico. Qualora i dati in nostro possesso che la riguardano dovessero risultare errati, provvederemo alla loro correzione a seguito di sua richiesta scritta. I suoi dati personali indicati nell’ordine saranno raccolti, registrati ed elaborati da Il Bisonte, titolare del trattamento.

15. Legge applicabile e soluzione delle controversie

15.1 Le Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) e successive modifiche con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 21 febbraio 2014 n. 21 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico.

16. Forza maggiore e limitazioni di responsabilità

16.1 Faremo il possibile per eseguire tutte le obbligazioni assunte sulla base del presente Contratto. Saremo in ogni caso esonerati da qualsiasi responsabilità in caso di ritardi o guasti causati da circostanze che esulino dal nostro controllo. In caso di ritardo, eseguiremo le obbligazioni assunte non appena sia ragionevolmente possibile.

16.2 Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.

16.3 Il Venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

16.4. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati.

17. Modifica e aggiornamento

17.1 Le Condizioni Generali di vendita sono modificate di volta in volta anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni Generali di vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione su www.ilbisonte.com.

18. Legge applicabile e Foro competente

18.1 Il presente Contratto è regolato dalle leggi della Repubblica Italiana, che ne regola la conclusione, l’esecuzione, l’eventuale recesso e/o risoluzione, ed in base alla quale sarà interpretato. Per qualsiasi controversia inerente e/o derivante dal presente Contratto o dalla sua esecuzione sarà esclusivamente competente il Foro di Firenze.